Milano Moda, Salute, Benessere e Bellezza

Glicemia – bellamilano -

Glicemia – bellamilano -

ott 24, 2013

Si può affermare che la glicemia sia la concentrazione di glucosio che si ha nel sangue, è molto importante che questo valore rimanga entro un limite di intervallo che varia dai 65 ai 110 milligrammi per ogni litro di sangue. Meglio che il livello sia basso piuttosto che alto, perché la glicemia alta comporta non pochi problemi, tra cui anche forme tumorali.

Essa aumenta nei soggetti che soffrono di diabete e si abbassa quando si è a digiuno.

Quando il livello di glucosio scende si parla di ipoglicemia e si possono avere dei malesseri come capogiri, sofferenza celebrale, senso si stanchezza infinita. Nel caso ipoglicemia il fegato ricava il glucosio dalle proteine e dai grassi, questo porta uno scompenso a livello renale, con un accumulo di corpi chetonici, il cosiddetto acetone

La curva glicemica varia con l’ingestione di carboidrati, e la sua velocità di cambiamento dipende dall’indice glicemico.

Questo delicato sistema è regolato da due ormoni antagonisti, sintetizzati dal pancreas: l’insulina e il glucagone, la prima ha un’azione di abbassamento e il secondo di innalzamento della glicemia.

Il picco insulinico è più alto quando è maggiore l’ingestione dei carboidrati , mentre il glucagone agisce soprattutto sul fegato, permettendo che questo rilasci il glucosio immagazzinato, per alzare il livello glicemico.

468 ad

Leave a Reply

Wordpress Themes - Wordpress Video Themes - Wordpress Travel Themes - WordPress Restaurant Themes