Milano Moda, Salute, Benessere e Bellezza

Come programmare un taglio cesareo

Come programmare un taglio cesareo

lug 30, 2012

Parto naturale o parto cesareo? Quale dei due è meno rischioso? Ebbene, a meno di situazioni mediche e cliniche particolari, il taglio cesareo per far nascere una nuova vita viene effettuato solo quando serve. Ed in ogni caso per la madre il taglio cesareo può avvenire solo a seguito di un consenso informato. Questo è quanto si legge in un opuscolo del Sistema nazionale per le linee guida Istituto superiore di sanità pubblicato sul sito Internet del Ministero della Salute.

 

In pratica per il taglio cesareo occorre valutare rischi e vantaggi insieme al medico partendo da tutte le indicazioni sull’intervento e passando per, come sopra accennato, i rischi ed i benefici del taglio cesareo rispetto al parto naturale. Il tutto per la madre senza dimenticare di acquisire ogni informazione non solo sull’intervento chirurgico, ma anche sull’anestesia e sulle eventuali implicazioni che ci potrebbero essere su parti successivi.

 

Ed in caso di dubbi, questi da parte della madre vanno sempre espressi al proprio medico di fiducia. Questo, eventualmente, anche al fine di poter avere prima del parto, naturale o con il cesareo, tutto il tempo necessario per poter riflettere sul da farsi in ragione dei consigli e delle informazioni ricevute.

468 ad

Leave a Reply

Wordpress Themes - Wordpress Video Themes - Wordpress Travel Themes - WordPress Restaurant Themes